abruzzoinfesta
A causa dell'emergenza Covid-19 sono sospese, su tutto il territorio nazionale, tutte le manifestazioni e le iniziative di qualsiasi natura.
Pertanto, gli eventi promossi sul sito sono da ritenersi annullati fino a quando il Governo non ritirerà i divieti. Date e programmi presenti negli articoli al momento non sono validi.

Festa di San Venanzio Martire a Raiano

16 / 18 maggio - Raiano (AQ)
Festa del Santo Patrono San Venanzio Martire a Raiano (AQ) nel mese di maggio.

A Raiano il 16, 17 e 18 maggio si onora il Protettore San Venanzio e si rinnova Sant’Antonio Abate. Il pomeriggio del giorno 16 c'è l’apertura (“preteure”) dei festeggiamenti con la Banda. Nei giorni successivi, durante la festa tanti sono i pellegrini che si recano all’Eremo a Lui intitolato; questi giungono numerosi da molti paesi. Dall’Eremo, chi può, raggiunge la Crocetta per praticare “la strofinazione” che consiste nel toccare e allungarsi sull'orma lasciata dal Santo, come narra la tradizione. Tali riti si praticano per ottenere la grazia della guarigione da artrosi e malattie reumatiche, e per questo ci sono devoti che riportano nelle proprie case, sassi e acqua del fiume Aterno che scorre nella gola sottostante.

La mattina del 17 è il suono della Banda di Conversano che darà la sveglia a tutti i raianesi, prima dello svolgimento della Messa Solenne delle ore 11.00, tra i devoti partecipanti si terrà l’asta dei portatori della statua del Santo e si procede poi all'assegnazione degli stendardi. Su questi e alle stanghe verranno appese le ciambelle che, al termine della processione, verranno poi consegnate ai portatori. A conclusione della Sacra Funzione, segue la processione e nelle mani dei partecipanti faranno capolino i ciuffi di “cinciapallante” ( lino delle fate) un’erba che simboleggia il “grano di San Venanzio” o i suoi “ capelli”. Nel pomeriggio la statua di San Venanzio viene esposta dinanzi la chiesa degli Zoccolanti e a seguire si riproporrà la processione e la Santa Messa al Tratturo. Nel pomeriggio e in serata si rinnovano gli intrattenimenti musicali.

Il giorno successivo, 18 maggio alle ore 9.00, si celebrerà all’Eremo la prima Santa Messa. Al termine della funzione serale segue la processione con la riposizione della statua di Sant’ Antonio Abate nella chiesa a Lui intitolata da dove era stata prelevata il 10 di maggio. La festa si conclude in tarda serata con il concerto in piazza e i fuochi pirotecnici. Negli anni passati, i pellegrini che arrivavano dal giorno 16 e rimanevano a Raiano fino alla sera del 18, dormivano sia all’interno della chiesa parrocchiale che all’Eremo a contatto con il luogo sacro.

Per maggiori informazioni

Sito Comune di Raiano - Sito San Venanzio

Fonte / Autore: http://sbsaeaq.beniculturali.it/


CONDIVIDI SU   FacebookTwitterGoogle+

Home Abruzzo in festa Sagre in Abruzzo Feste in Abruzzo Mercatini e fiere Festival e rassegne Altri eventi in Abruzzo Eventi di rilievo Santi patroni
Seguici su
Segnala un evento
ricerca avanzata »
Feste, sagre, eventi, mercatini a Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
Sagre, feste, mercatini, eventi a Chieti L'Aquila Pescara Teramo
Elenco feste e sagre
N.B. abruzzoinfesta.com non è in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Chi siamo | Contatti | Termini di utilizzo | Privacy | Cookie