abruzzoinfesta
A causa dell'emergenza Covid-19 sono sospese, su tutto il territorio nazionale, tutte le manifestazioni e le iniziative di qualsiasi natura.
Pertanto, gli eventi promossi sul sito sono da ritenersi annullati fino a quando il Governo non ritirerÓ i divieti. Date e programmi presenti negli articoli al momento non sono validi.

Festa della Sfogliatella a Lama dei Peligni

Ultima domenica di aprile - Lama dei Peligni (CH)
16░ Edizione Festa della Sfogliatella a Lama dei Peligni (CH). La manifestazione si svolge annualmente l'ultima domenica di aprile.

La sfogliatella di Lama ha origine nei primi del 1900 quando, Francesca D'Antonio, una Nobildonna di S. Maria Capua Vetere, moglie del barone Avv. Giovanni Tabassi, diede a sua nuora Donna Annina Di Guglielmo di Civitella Messer Raimondo, un paesino vicinissimo a Lama, la ricetta della sfogliatella napoletana, in occasione di una sua breve permanenza a Napoli nella sua casa.

Questo dolce semplice e raffinato al tempo stesso, veniva offerto ad invitati e commensali di rango quando si ritrovavano a festeggiare ricorrenze particolari e la ricetta, gelosamente custodita, non varc˛ mai il portone del palazzo Tabassi. Solo intorno agli anni '60, questa ebbe diffusione tra i Lamesi grazie al cuoco della famiglia Tabassi che ne fece conoscere i segreti ad alcune signore che a loro volta, per la veritÓ, facilmente la resero di dominio pubblico.

La sfogliatella presenta una forma ovale e, come il nome stesso lascia intendere, la pasta che avvolge la farcitura presenta innumerevoli sfoglie che danno al dolce un aspetto particolare e attraente. Lo stesso, a fine cottura, assume un bel colore dorato e, prima di essere servito viene ulteriormente abbellito con una spolverata di zucchero a velo.

La pasta sfoglia esterna nasconde una farcitura squisita fatta con marmellata d'uva e di amarena, con mosto cotto, noci e cacao, ingredienti questi che danno al composto un profumo irresistibile e al tempo stesso conservano la morbidezza del dolce per lungo tempo. La delicatezza della sfoglia e il sapore pi¨ deciso della farcitura caratterizzano la sfogliatella lamese e ne fanno un prodotto richiesto dai palati pi¨ esigenti.

La zona di produzione tipica Ŕ quella del comune di Lama dei Peligni e la sua particolaritÓ sta nel fatto che la sua produzione, contrariamente a quanto Ŕ successo per altri dolci locali, Ŕ rimasta circoscritta a questo paese, probabilmente a causa di una lavorazione piuttosto complessa.

Per maggiori informazioni

Comune Lama Peligni tel. 0872.91221- Sito del Comune di Lama dei Peligni

Ultima modifica 17/04/2015 ore 15:37


CONDIVIDI SU   FacebookTwitterGoogle+

Home Abruzzo in festa Sagre in Abruzzo Feste in Abruzzo Mercatini e fiere Festival e rassegne Altri eventi in Abruzzo Eventi di rilievo Santi patroni
Seguici su
Segnala un evento
ricerca avanzata »
Feste, sagre, eventi, mercatini a Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
Sagre, feste, mercatini, eventi a Chieti L'Aquila Pescara Teramo
Elenco feste e sagre
N.B. abruzzoinfesta.com non Ŕ in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Chi siamo | Contatti | Termini di utilizzo | Privacy | Cookie